Il gusto del buono che nasce da percorsi di vita.

San Patrignano è stata fondata nel 1978 quando Vincenzo Muccioli decide di creare una comunità basata sulla solidarietà e sul lavoro la cui missione principale è il recupero dalle dipendenze.

Da sempre la vocazione rurale del territorio ha assecondato colture ed allevamenti fino a diventare nel tempo una delle più complete realtà produttive italiane di cibo artigianale di alta qualità, dal­le materie prime fino al prodotto finito. Oggi la comunità si estende su 240 ettari ma continua ad ispirarsi a quei valori di sempre rispettando la natura e i suoi ritmi. Nata per l’autoso­stentamento della comunità di recupero, l’attività produttiva è cresciuta nel tempo grazie anche all’apporto di maestri artigiani che hanno trasmesso i segreti delle lavorazioni artigianali, fino a diventare un vero e proprio modello di fi­liera agricola che parte dalla terra e arriva direttamente alla tavola. Un sistema che permette di dare ai ragazzi della comu­nità competenza professionale e formazione, in costante aggiornamento e che allo stesso tempo preserva la produzione artigianale nel rispetto totale della natura.

Ogni prodotto esprime la ricerca assoluta della qualità, ognuno testimonia la ritrovata dignità dei ragazzi della comunità. Per questo i prodotti di San Patrignano incarnano perfet­tamente il concetto di Buono due Volte.

San Patrignano è un cammino dentro se stessi e con gli altri, un vero è proprio percorso d’amore, gratuito, così come lo è il viaggio nel gusto nella genuinità, nella passione per la bontà perché anche offrire prodotti golosi, naturali e raffinati, tradizionali e assolutamente moderni è percorso d’amore.

Top